Madrid mi è piaciuta tanto tanto.
Non solo perché è una città ricca di verde, comoda da girare a piedi, ricca di piazze e musei e perfetta per un weekend.
Ma un’altra cosa che mi è piaciuta tantissimo dei miei due giorni a Madrid è stato il cibo.

Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli

A Madrid c’è un’ampia scelta di locali dove mangiare ed anche una grande varietà di sapori.
Io ho preferito concentrarmi specialmente su pasti veloci e spuntini, ed in tre persone non abbiamo speso mai più di 15€ totali.

Certo, forse magiare solo tapas e panini non sarà l’alimentazione più salutare, ma per un paio di giorni vi consiglio di entrare proprio nel mood madrileño e lasciarvi andare a questo piccolo sgarro alla dieta…
E poi non vorrete rinunciare ad una bella tazza di cioccolata calda con churros….supercicciosa ma imperdibile!!
Non potete poi mangiare a Madrid e non accompagnare il pasto con una cerveza fresca o del vino tinto. O del Tinto de Verano, la mia nuova bevanda preferita. Non è nient’altro che vino rosso e gassosa al limone, ma è spettacolare: dissetante, rinfrescante e dolciastro…una perfetta bevanda estiva.

Dove mangiare a Madrid

*Chocolat Madrid

In questo graziosa cioccolateria, non lontano dalla Fontana di Nettuno, potete gustarvi un’ottima cioccolata calda, densa al punto giusto, accompagnata da churros porras. Se i churros sono ormai conosciuti, i porras io li ho scoperti qua. Sono una sorta di “grossi churros”, ma più morbidi e sono un’assoluta bontà.
Ovviamente da Chocolat Madrid trovate anche caffè, thè, biscotti ed un’ottima spremuta fresca. C’è anche la possibilità di pranzare o fare merenda.
Per una tazza di cioccolata accompagnata da churros o porras spenderete solo € 2,70

Calle Santa Maria,30
Aperto dalle 07.30 alle 21.00

Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli, churros, chocolate madrid

 

porras, chocolate madrid, Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli

 

*La Campana

Bocadillos de Calamares sono la specialità di questo localino appena fuori Plaza Mayor.
Panini super abbondanti con anelli di calamari, davvero buoni, non troppo unti e relativamente leggeri.
Li potete prendere “para llevar“, da asporto, oppure sedervi ai tavolini, ma in questo caso cercate di evitare le ore di punta, altrimenti non troverete posto!
Trovate anche patatas bravas, bocadillos con chorizo e altre specialità madrileñe, inoltre con la birra vi verranno offerte delle olive saporitissime (non so bene con che tipo di condimento fossero, ma le ho adorate).
Un Bocadillos de Calamares abbondante costa  € 2,70 

Calle Botoneras,6
Aperto dalle 09.00 alle 23.00

Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli

 

Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli

 

Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli

 

*El Tigre

Uno dei tapas bar più conosciuti e frequentati di Madrid, nel quartiere Chueca. Perfetto per mangiare un bel po’ spendendo davvero poco. Vi potete fermare al piano terra e mangiare alla barra oppure salire al piano sopra e sperare di trovare posto ad un tavolino, noi abbiamo avuto fortuna.

Ordinate da bere e vi verrà portato anche del cibo: tapaspatatas bravastortillas,… ad ogni giro di bevute vi vengono portati nuovi stuzzichini. Ma state tranquilli che vi basteranno due giri per avere la pancia piena!
Birra o bicchiere di vino € 2,50/3,00 e tapas gratuite

Calle de las Infantas,30

Aperto dalle 12.00 alle 02.00

tapas, vino tinto, tinto de verano, el tigre madrid, Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli

 

tapas y cerveza, tapas, el tigre madrid, tapas e birra, Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli

 

*100 Montaditos

Una catena ormai famosa anche qua in Italia, 100 montaditos è una Cerveceria che propone mini-panini di vari gusti.
Compilate la lista con il numero e la quantità di panini e bevande che volete e consegnatelo alla cassa, quando il vostro ordine sarà pronto verrà chiamato il vostro numero per il ritiro.
I locali sono spesso affollati, soprattutto da giovani, è consigliabile perciò liberare il tavolo velocemente dopo aver terminato di mangiare.
Ci sono tantissimi locali sparsi per la città, li individuerete facilmente.
I panini hanno un prezzo variabile 1/2€, ma il mercoledì e la domenica hanno tutti lo stesso prezzo: 1€!

100 Montaditos
Varie Sedi
Aperto indicativamente dalle 12.00 alle 00.00

100 montaditos, cerveceria, Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli
 

*Museo del Jamon

 

Un’altra catena molto diffusa a Madrid, dove si mangia dell’ottimo Jamon.
Trovate piatti di salumi misti o bocadillos con vari tipi di affettati. Oppure potete anche sedervi ai tavoli e gustarvi altri piatti tipici e scegliere i Menù del Giorno (un po’ più cari).
All’interno del Museo del Jamon vi troverete circondati di prosciutti, sono appesi ovunque e il profumo si spande nell’aria. E’ possibile anche acquistare i salumi che vengono messi sotto vuoto, così che possiate portarli in aereo.

I bocadillos hanno un prezzo variabile a seconda del contenuto, tra 1€ e 2€

 

Varie Sedi
Aperto indicativamente dalle 07.00 all’ 01.00
 

 

museo del jamon, Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli

 

Museo del Jamon, Madrid, dove mangiare a madrid, churros, jamon, montaditos, bocadillo de calamares, cibo a madrid, piatti spagnoli

Qualche consiglio…

E’ sempre meglio evitare le ore di punta perchè i locali diventano davvero affollati, ma in Spagna si tende a mangiare più tardi, quindi mantenendo i nostri orari “classici” non dovreste avere problemi.
I locali sono spesso piuttosto stretti e si sviluppano in profondità, cercate quindi di andare verso il fondo del locale, meglio ancora a piani diversi dal piano terra se ci sono, lontano dall’entrata per avere un po’ più di pace rispetto al viavai continuo.
I tavoli sono spesso piccolissimi, stringetevi e ricordate di usare meno sedie possibile…non è necessario che la vostra borsa occupi la sedia di qualcun’altro 😀
(Ecco, dovrei aggiungerlo alle regole del bravo turista!!)